Home I nostri valori I prodotti Notizie scientifiche Risponde l'esperto Lavora con noi Contatti

Il resveratrolo, una sostanza naturale utile nella lotta contro il Coronavirus

Il resveratrolo, una sostanza naturale utile nella lotta contro il Coronavirus <br><br>

Notizie Scientifiche

15/03/2021

Il resveratrolo è una sostanza naturale classificata come fenolo. È prodotto naturalmente da numerose piante in risposta alle infezioni da germi patogeni come batteri e funghi.

Il resveratrolo si trova in natura nella buccia dell’uva, nel vino rosso, nei mirtilli, nel gelso, nei lamponi, nelle more, nel cacao, nelle arachidi. È contenuto in abbondanza in una pianta erbacea perenne, il Polygonum Cuspidatum, da cui viene estratto per inserirlo nella composizione di complementi alimentari.

Questo fenolo ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, risulta protettivo per i vasi sanguigni e interviene nei processi di riparazione del DNA.

Il resveratrolo ha una importante attività antivirale. Vari studi hanno dimostrato che il resveratrolo è capace di ridurre la replicazione virale e i danni che subiscono le cellule infette. Inoltre il resveratrolo stimola la risposta immunitaria ed esercita una importantissima azione antinfiammatoria.

Molti studi di alto profilo sono stati recentemente pubblicati sull’efficacia del resveratrolo nella terapia dell’infezione da Coronavirus (COVID 19). Tra quelli pubblicati nel 2020 ne ricordiamo due in particolare, uno pubblicato sulla rivista Acta Virologica, (autori i virologi L.H. Ramdani e K. Bachari), e un altro pubblicato sulla rivista Pharmacology and Therapeutics (autori il gruppo italiano dell’Università La Sapienza di Roma: Filardo, Di Pietro, Mastromarino, Sessa).

In questi studi il resveratrolo è stato ampiamente studiato per il suo potenziale terapeutico nei confronti dell’infezione da COVID 19, grazie alle sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antimicrobiche. In particolare il resveratrolo ha mostrato una attività antivirale anche contro altri numerosi virus responsabili di gravi infezioni respiratorie.

Nei confronti dell’infezione da Coronavirus il resveratrolo ha mostrato di avere un particolare valore per la sua attività antinfiammatoria, poichè la maggior parte delle gravi complicanze associate al Coronavirus sono legate all’eccessiva infiammazione con conseguente danno polmonare. La riduzione dell’infiammazione indotta da resveratrolo ha ridotto i danni polmonari e favorito la guarigione.

Prodotti come Immudyne aiutano ad aumentare la quota integrativa di resveratrolo contenuto fra i suoi componenti insieme con N-acetil-cisteina, Arginina, Zinco, Quercetina, Vitamina C, Esperidina, Vitamina D, Beta-glucano, Astaxantina. Un insieme di principi validissimo per migliorare le funzioni del sistema immunitario e ridurre l’infiammazione.

Prodotti
IMMUDYNE